Bacheca Utenti

Se volete segnalare un libro/film fantasy, horror, trash, fantahorror, weird o di genere analogo, potete farlo qui sotto.

Sono ben accette anche le recensioni (approfondite, brevi o come preferite). Le migliori saranno pubblicate sul sito con il nome dell’autore.

In ultimo, se proprio non riuscite a trattenervi, potete postare qui invettive verso autori di bassa lega e complottismi di ogni fatta. 

1.950 thoughts on “Bacheca Utenti

  • aprile 10, 2016 at 10:33 am
    Permalink

    Sono lieto di annunciare l’uscita di Zombie Mutation, un audiolibro scritto da Giorgio Borroni e letto da Edoardo Camponeschi.
    Pietro Gandolfi, scrittore horror, nella sua prefazione all’opera scrive: “Se qualcuno mi avesse detto che avrei apprezzato l’ennesimo tentativo di narrare una storia di zombie o mutanti, gli avrei dato del pazzo. E invece Giorgio è riuscito a stupirmi.”
    Il virus che trasforma gli uomini in morti viventi ha avuto il sopravvento. Una setta di fanatici religiosi, gli Opliti di Cristo, ha preso il potere e tiene in pugno le istituzioni facendo rivivere una sorta di Medioevo. Nelle campagne del Distretto Sud, Brian Crane, un vecchio bonificatore sulla via del tramonto, deve vedersela con un ennesimo focolaio, e, come se non bastasse, deve istruire un novellino, Jedediah Braddock, fresco di caserma ma totalmente inesperto. Su uno sfondo post apocalittico e rurale, Zombie Mutation narra una giornata tipo di un cacciatore di zombie che dovrà affrontare la gretta superstizione dei colleghi, una situazione fuori controllo e si troverà costretto a porre tutta la sua fiducia sulla giovane recluta se vorrà completare la missione.
    Giorgio Borroni è un traduttore, illustratore che ha già all’attivo audiolibri horror in italiano e in inglese.
    Zombie Mutation è distribuito da Il Narratore Audiolibri ed è acquistabile a questo link: http://www.ilnarratore.com/product.php~idx~~~2779~~Giorgio+Borroni+_+Zombie+Mutation+_download~.html

    Reply
    • Necros
      aprile 26, 2016 at 1:09 pm
      Permalink

      babba bia

      Reply
  • marzo 8, 2016 at 3:56 am
    Permalink

    Ora ho letto “The Scar” di China Mieville.
    È pallosissimo e insulso. Mieville ci delizia pure con uno dei peggiori Gary Stu mai letti. Bocciato senza appello.

    Reply
  • febbraio 29, 2016 at 4:47 am
    Permalink

    Letti “God’s War” e “Infidel” di Kameron Hurley. Una bomba.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *